BURKINA FASO – La forza di una donna

4% Donato
Obiettivo: € 3.000,00
0
Donatori
€ 135,00
Donati
Dona Ora

Login

Segui

BURKINA FASO - La forza di una donna

L’Africa è donna, ma essere donna in Africa non è facile. Occorre lottare per vedere riconosciuti i propri diritti. Le mutilazioni genitali, il matrimonio precoce e le discriminazioni di genere minano la libertà delle bambine, future donne africane.

La “Scuola di Rosalie”, rappresenta un tentativo di libertà e di riscatto.

Nel centro del Burkina, a Koubrì, pochi chilometri dalla capitale Ouagadougou. Il laboratorio nasce come centro di formazione per sarte specializzate nella produzione di ornamenti e abiti da cerimonia realizzati con materiale di recupero.

La scuola ospita 38 donne e la formazione dura tre anni. Le donne in difficoltà, non sposate, che hanno genitori anziani, che non lavorano, che sono vedove, non pagano alcuna retta.

La titolare della scuola è Ilboudo Barkwendé Rosalie, una formatrice riconosciuta dalla Stato del Burkina Faso e dunque in grado di rilasciare un diploma alle proprie allieve.

Progetto:

Allestimento del laboratorio con macchinari e strumenti idonei
Acquisto del primo materiale per avviare la produzione

Mantenimento progetto:

  • Spese generali per il mantenimento della sede
  • Acquisto materiale da utilizzare nei laboratori di formazione